Nike Air VaporMax – Pronte per la piattaforma iD

Nike si sta dando un bel da fare nello spingere il più possibile un modello che, da ben prima dll’uscita, già aveva fatto parlare di sè, al punto da renderle quasi irraggiungibili, una volta rese acquistabili.

Stiamo parlando delle nuove Air VaporMax, gioiellino su cui il brand col baffo sta puntando non poco, al punto che, prima di rilasciarne le versioni che riceveranno il trattamento di NikeLab, il mostro del mercato delle sneakers (e non solo) ha deciso di renderle disponibili e fruibili anche per il pubblico meno fortunato con le release ad esse collegate.

Infatti, le Nike Air VaporMax saranno messe sulla piattaforma Nike iD, così da renderle non solo acquistabili d apiù persone, ma anche personalizzabili, invogliando anche i più scettici a farci un pensierino.

Non si tratterà tanto della scelta della silhouette nella suo comparto superiore (il Flyknit in questione sarà disponibile solo nelle versioni nera e bianca): il fulcro dell’operazione di custom risiederà proprio nella suola, che sarà disponibile in sette versioni, ovvero arancione, “Volt,” turchese, blu, rosa, trasparente e nero.

Oltretutto, sembra che, qualora venga selezionata la suola nera, si potrà modificare anche lo Swoosh delle sneakers in questione.

Insomma, un’occasione da non farsi scappare, disponibile da oggi, giovedì 20 aprile, al prezzo di 250 euro.