Y-3 Qasa High “Triple Black”

Il modello manifesto di Yohji Yamamoto prende una nuova piega.

Lo fa con uno sguardo a ciò che gli ha garantito un successo inevitabile, ovvero la CW “Triple Black” .

Esce così, come già in passato, una scarpa molto elastica, in neopreme e pelle, con una suola simil Tubular Doom.

Ciò che davvero sorprende, in questo caso, è la scelta del pattern, chiaramente geometrico, basato su stringhe di linne che si incrociano senza mai toccarsi, il tutto visibile solo in alcune parti della scarpa, come la punta o una parte del collo.

Il resto è nascosto dalle fasce tipiche di Yohji, anch’esse in nero.