Adidas Originals NMD_XR1 – La versione invernale arriva col delay

È arrivato già il momento delle preview invernali in casa Adidas, per cui risulta inevitabile far trapelare i primi lavori per autunno ed inverno, così da far entrare la pulce nell’orecchio e non farla più uscire.

Abbiamo a che fare con le nuve NMD_XR1, con un make-ip nuovo, adatto alle intemperie della brutta stagione, per cui il modello risulta innovativo ed innovato, ma strizza un occhio a ciò che lo ha reso riconoscibile al pubblico.

Il modello mantiene le caratteristiche base, tanto che la silhouette risulta pressoché invariata, con la stessa gabbia per i lacci, i plug EVA, la suola BOOST; in vero, però, qualcosa cambia, a partire dai lacci simil-corda, per passare ad un collare simile – se non identico – a quello delle Tubular Doom PK, motivo per il quale è stata allungata la fascetta posteriore.

Le due varianti, chiamate “Grey Two” e “Scarlet”, si differenziano del tutto: la prima, infatti, risulta monocromatica, per quanto colorata in scala di grigi; l’altra, invece, si presenta con una predominante tinta di rosso acceso, sulla quale si posiziona la gabbia nera (come il plug), ad accogliere i lacci che matchano la silhouette; infine, la fascetta, turchese, viene saldamente tenuta da un inserto di un viola tagliato, probabilmente, con lo stesso rosso del profilo.

Chiaramente, la release di questa scarpa risulta lontana a prima vista, probabilmente se ne riparlerà verso ottobre o novembre.

Insomma, c’è tutto il tempo di capire quale patologia abbia colpito Adidas al punto da mostrarcele mentre ci avviciniamo all’estate.