Adidas Originals “Datamosh” Pack – Le NMD di Sneakersnstuff

Ne avevamo parlato non poco tempo fa, adesso la notizia diventà realtà.

Per chi non se ne fosse accorto, l’attuale logo del sito è una NMD_R1 Primeknit e, oggi, parleremo delle NMD_R1 Primeknit più particolari e diverse del mercato attuale (opinione condivisibile o meno); si tratta di una di quelle scarpe che, facendosi attendere (finendo quasi nel dimenticatoio), fa del bene a sè stessa, ricreando il giusto fermento in tutti gli interessanti al momento giusto.

Stiamo parlando dell’Adidas Originals “Datamosh” Pack, in collaborazione con Sneakersnstuff; come si intuisce dal nome, il concept del pack è proprio il datamosh, ovvero un processo che si incentra sulla manipolazione di dati del file media, come audio e video, al fine di raggiungere, come risultato, effetti sonori particolari, una volta decodificata la modifica; su questa scarpa, il concept viene sviluppata sulla parte superiore, tramite la presenza di una texture che rimanda al glitch camo, ma se ne discosta sul campo dei toni cromatici, andando proprio a riprendere col contagocce di Photoshop i colori che vengono fuori dal datamosh; come avevamo detto, la chiusura è Primeknit, mentre la suolaè bianca, come l’intersuola BOOST.

Per promuovere il tutto, sono stati reclutati anche D Double E (dal Grime con furore) e Elf Kid, per la realizzazione di un video incentrato sulla spiegazione del concept, in cui i due artisti fanno piccoli balletti (se così si possono definire) e chiacchierano, facendo props a Sneakersnstuff e Adidas.

Il “Datamosh” Pack vedrà la sua release il 12 maggio negli store e online, ovviamente in quantità limitate