Adidas NMD_R1 Primeknit – “Glitch Camo”

Adidas si sposta dalle mille rielaborazioni delle UltraBOOST, per passare al turno delle NMD.

Si ritorna col “Glitch Camo”, ancora una volta sulle R1 e, udite udite, anche stavolta le tonalità scelte si muovono tra nero e bianco.

Non c’ è molto da dire a livello tecnico: solito PK e chiusura a collare, intersuola BOOST bianca, inserti EVA bianchi, come anche il rinforzo del tallone.

C’ è da dire un po’, invece, sulla scelta in quanto tale: di NMD_R1 ne abbiamo viste davvero tante, tra modelli spettacolari e altri che avevano il loro perché, fino ai modelli inutili (perché, quando produci e reinventi ennemila volte la stessa cosa, fatalmente qualcosa potrà non funzionare); di NMD_R1 PK ne abbiamo viste meno e, probabilmente, sarebbe giusto lasciare la situazione immutata, dando la sensazione che siano meno fruibili, più rare; di NMD_R! PK “Glitch Camo” ne abbiamo viste ancora meno, il discorso si ripete.

Adesso, stiamo vedendo una serie di release di NMD_R1 PK “Glitch Camo” in cui cambia solo la  tonalità del camo stessa, ma non si tratta di una regola fissa: in questo modo si insegue a tutta velocità il rischio di fare modelli speculari tra loro.

Se i lavori sulle NMD_R2 risultavano essere qualcosa di davvero innovativo, tra textures e abbinate di colore, c’ è bisogno di onestà intellettuale su queste: (forse) non servivano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *